Rimediazioni/Transmediali

videoludica. game culture

« Quando il regista diventa game designer | Principale | GunPorn, ultimi sviluppi »

15/04/08

Commenti

Mario Morandi

Davvero un bell'articolo, in particolare mi è piaciuto quando in chiosa definisci il contesto videoludico "spettacolare" e "grottesco"; si potrebbero spendere ulteriori righe per spiegare perché effettivamente sia proprio così.
"Grottesco" perché, mi viene da dire, il libero arbitrio dell'utente istiga alla dissacrazione di pensieri o sentimenti "alti"; un conto è mostrare una scena d'amore al cinema, un altro è doverla "simulare" all'interno di un contesto interattivo.
A mio avviso il bravo "creatore" riesce benissimo ad aggirare questo ed altri aspetti della componente "grottesca" del videogame, e The Graveyard non lo fa.
Il punto è che credo che la cosa non sia poi così voluta, comunque sia si tratta di un esperimento molto interessante e "poetico" da cui possono partire innumerevoli spunti di riflessione.

Segnalo l'articolo di Ars Ludica su The Graveyard (a cui fanno seguito ben 95 commenti) e una critica al libro di Ceccherelli, sempre sullo stesso sito, scritti da Simone Tagliaferri:
http://arsludica.org/2008/03/23/the-graveyard/
http://arsludica.org/2008/02/27/recensione-della-recensione-di-oltre-la-morte-ovvero-i-libri-andrebbero-letti-prima-di-essere-recensiti/

Verifica il tuo commento

Anteprima del tuo commento

Questa è solo un'anteprima. Il tuo commento non è stato ancora pubblicato.

In elaborazione...
Il tuo commento non può essere pubblicato. Errore di scrittura:
Il tuo commento è stato salvato. I commenti vengono moderati e non compariranno finchè non saranno approvati dall'autore. Pubblica un altro commento

I numeri e le lettere che hai inserito non corrispondono a quelle dell'immagine. Prova di nuovo.

Come ultima cosa, prima di pubblicare il tuo commento, inserisci le lettere ed i numeri che vedi nell'immagine qui sotto. Questo impedisce che programmi automatici possano pubblicare dei commenti.

Fai fatica a leggere quest'immagine? Visualizzane un'altra.

In elaborazione...

Scrivi un commento

I commenti vengono moderati e non compariranno finché l'autore non li avrá approvati.

Le tue informazioni

(Il nome è richiesto. L'indirizzo email non sará visualizzato con il commento.)